martedì 5 gennaio 2010

Per capire...

Il disturbo bipolare (conosciuto maggiormente sotto il termine improprio di "depressione bipolare") è un disturbo dell'umore. Il disturbo bipolare è anche chiamato psicosi maniaco-depressiva poichè si tratta di una patologia caratterizzata da un alternarsi di fasi di profonda depressione (quindi la fase depressiva) e di fasi in cui ci si sente molto energici e padroni dei tutto ciò che ci circonda (quindi la fase maniacale).

Non bisogna confondere il disturbo bipolare con gli sbalzi di umore a cui tutti siamo soggetti!
...Il disturbo bipolare non è passare con facilità dal riso al pianto o dalla felicità alla malinconia... ma è una patologia seria che compromette l'intera vita della persona.

Nessun commento:

Posta un commento